Consiglio europeo si è concluso: discusso anche di settore energia, cambiamento climatico e Africa

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 21/03/2014 - 14:23
Si è concluso il Consiglio europeo, iniziato ieri. Oltre all'unione bancaria, che ha portato all'accordo sul secondo pilastro, i leader europei si sono confrontati anche sul settore energia e sul progetto di creare un mercato unico europeo. Ma non solo. Sul tavolo anche il tema del cambiamento climatico: "Abbiamo stabilito in via preliminare i target europei di lungo termine sull'utilizzo delle energie verdi e le emissioni di gas", ha detto Herman Van Rompuy, presidente del Consiglio europeo, durante la conferenza stampa, in corso a Bruxelles al termine dei lavori. Tra i temi anche le relazioni con l'Africa, in vista del summit organizzato il 2 e 3 aprile a Bruxelles. Sempre riguardo la politica estera, il Consiglio europeo ha discusso della situazione in Ucraina, firmando l'accordo di assistenza con il governo di Kiev e allargando le sanzioni contro la Russia.
COMMENTA LA NOTIZIA