Consiglio europeo: Monti, risultato soddisfacente. Fondi aggiuntivi per 3,5 miliardi

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 08/02/2013 - 17:20
E' stato ottenuto un risultato soddisfacente al Consiglio europeo per quanto riguarda l'ammontare complessivo del bilancio. A dirlo il presidente del Consiglio, Mario Monti, durante la conferenza stampa al termine della riunione a Bruxelles. Per l'Italia, ha detto il premier, il Consiglio si è concluso con miglioramento molto significativo del saldo netto, pari a meno 3,8 miliardi di euro rispetto ai sette anni precedenti che equivale allo 0,23% del Pil. I fondi aggiuntivi per il Belpaese ammontano a 3,5 miliardi di euro sui sette anni rispetto alla prima proposta fatta da Van Rompuy ad inizio dicembre e, aggiunge Monti, accanto a questa cifra va considerato un minor onere per l'Italia di circa 600 milioni di euro.
COMMENTA LA NOTIZIA