1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Conflitto d’interessi, alla Camera l’ultimo si’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Approvata definitivamente la legge sul conflitto d’interessi. La legge, contestata duramente dalle opposizioni, introduce il concetto di “mera proprietà” che non dà luogo a conflitto d’interessi. Berlusconi, che non ha cariche societarie e conserva solo le quote azionarie, non avrà nessun problema. Perché ci sia conflitto inoltre gli atti pubblici devono creare un utilità a chi li riceve e un danno all’interesse pubblico.