1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Confesercenti, Venturi: è ora di ridurre spesa pubblica e prelievo fiscale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Al viceministro Visco dico che è necessario intervenire subito. E’ ora di ridurre la pressione fiscale e restituire alle Pmi il prelievo eccessivo a cui finora sono state costrette ed affrontare immediatamente i nodi degli sprechi e delle pensioni, per pesare meno sui cittadini e sulle stesse Pmi”. Con queste parole il presidente di Confesercenti Marco Venturi ha risposto al viceministro Vincenzo Visco, dopo aver preso atto del boom delle entrate erariali nel 2006 annunciato oggi da quest’ultimo. “Per Confesercenti le maggiori entrate sono dovute, anche ed in buona parte, alla correttezza e al senso di responsabilità degli imprenditori e non sono certo dovute alle minacce di strette fiscali a cui gli annunci del dicastero dell’Economia ci hanno abituato. Maggior rigore e tagli alla spesa pubblica per Confesercenti non sono più rinviabili per rendere più efficiente e più competitivo il nostro Paese”, prosegue Venturi. “Bisogna agire subito e ridurre le tasse che gravano sui cittadini e sulle imprese e rendere più competitivo il Paese recuperando risorse dalla spesa pubblica”.