Confcommercio: giù le stime per il 2011 e 2012 su Pil e consumi

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 06/10/2011 - 11:35
Confcommercio ha rivisto al ribasso le stime sul Pil e sui consumi rispetto alle previsioni comunicate a luglio. Il prodotto interno lordo italiano è previsto crescere dello 0,7% quest'anno e dello 0,3% il prossimo, quando le stime precedenti erano ferme a un +0,8% per il 2011 e +1% per il 2012. Per quanto riguarda i consumi questi dovrebbero aumentare dello 0,7% quest'anno e dello 0,2% nel 2012 (stime precedenti rispettivamente a +0,8% e +1,1%). Hanno pesato sulla decisione la debolezza dello scenario economico generale e la recente introduzione di nuove misure fiscali quali l'aumento dell'Iva dal 20 al 21 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA