Confcommercio, la crisi dei consumi colpisce anche i servizi

Inviato da Redazione il Gio, 05/06/2008 - 14:46
Consumi in calo ad aprile. Secondo quanto si apprende dalla stima dell'indicatore dei consumi Confcommercio (Icc) è stata registrata una flessione, in termini di quantità acquistate, pari allo 0,9% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Un andamento negativo che porta la contrazione nei primi quattro mesi del 2008 all'1% rispetto al +1% dell'analogo periodo 2007. Secondo il direttore dell'ufficio studi di Confcommercio, Mariano Bella, l'andamento negativo dei consumi non si arresta e ora riguarda anche un settore come quello dei servizi che solitamente riusciva a "salvarsi". "La situazione dei consumi - osserva Bella - è critica e generalizzata. Rallenta anche la voce comunicazione ed elettronica che di solito ha sempre fatto segnare andamenti positivi".
COMMENTA LA NOTIZIA