1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Confcommercio, consumi restano al palo: -0,4% m/m indicatore consumi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I consumi restano al palo. L’indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) ha registrato nel mese di settembre un calo dello 0,4% rispetto ad agosto e un aumento dello 0,3% su base annua. In termini di media mobile a tre mesi questo andamento ha determinato un contenuto ripiegamento, a segnalare il permanere di difficoltà sul versante dei consumi. Lo rende noto Confcommercio in un comunicato sottolineando che “nonostante il graduale recupero in atto dalla seconda metà del 2014, la domanda delle famiglie non ha mai mostrato segnali di deciso miglioramento mantenendosi ancora molto distante dai livelli pre-crisi”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
DIMISSIONI

Stefanel: a.d. Cristiano Portas rassegna dimissioni

Cristiano Portas, amministratore delegato di Stefanel, lascia il gruppo. Venerdì scorso, a mercati chiusi, la società veneta ha annunciato che il consiglio di amministrazione ha preso atto della volontà manifestata …

CORPORATE GOVERNANCE

Zucchi: nominato il nuovo Direttore Finanziario

Il Cda della Vincenzo Zucchi ha annunciato che Antonio Bulfoni è stato nominato Direttore Finanziario e Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari. “Laureato in Economia e Commercio presso …

Raccomandazioni specifiche per paese

UE avverte l’Italia: “sforzo” dello 0,3% del PIL nel 2018

C’è un rischio di deviazione significativa dal percorso verso l’obiettivo di medio termine, per questo l’Ecofin ha chiesto all’Italia uno sforzo strutturale di almeno lo 0,3% del Pil nel 2018. …

Proposta legge orari negozi

Confcommercio: “Su liberalizzazione disponibili al confronto”

La Confcommercio plaude all’iniziativa del governo sul freno alla liberalizzazione degli orari dei negozi presentata nei giorni scorsi. “Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare …