1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Confcommercio: consumi in ”movimento” ma il quadro resta debole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In lieve crescita l’indicatore dei Consumi Confcommercio che a luglio con una crescita dello 0,3% su giugno ma allo stesso tempo rispetto ad un anno precedente mostra un calo dello 0,1% tendenziale. In termini di media mobile a tre mesi l’indicatore, posto 100 l’ultimo quarto del 2007, rimane stabile.

Secondo Confcommercio, “tutto questo anche in considerazione di un quadro congiunturale che resta fiacco e ricco di contraddizioni, indica che è ancora prematuro parlare di inizio di una fase di recupero della spesa delle famiglie”.

Infatti, spiega la confederazione, i deboli segnali di miglioramento sul versante dei consumi sono offuscati dal terzo calo consecutivo della fiducia, con l’indice che torna nel mese di agosto sui valori di marzo. La produzione industriale non mostra un deciso recupero e i dati mensili sull’occupazione sono caratterizzati da una perdurante alternanza valori positivi e negativi.