Confcommercio: consumi in calo a marzo appesantiti dal mercato auto

Inviato da Redazione il Gio, 05/05/2011 - 12:00
Consumi in frenata nei primi tre mesi del 2011. L'Indicatore dei Consumi Confcommercio (ICC) segnala infatti nel mese di marzo una contrazione del 2,5% in termini tendenziali, dato che ha determinato una flessione nei primi tre mesi dell'anno dell'1,9%. Sulle performance del primo trimestre, precisa Confcommercio, pesa molto l'andamento della domanda di autovetture tanto che, al netto di questa componente, la variazione dell'indicatore sarebbe positiva e pari a +0,5%.
COMMENTA LA NOTIZIA