Confcommercio: caro greggio potrebbe incidere su crescita 2006

Inviato da Micaela Osella il Ven, 11/08/2006 - 14:32
Tutto liscio per le stime del Pil italiano. Parola dei tecnici del Centro Studi di Confcommercio. Anzi, secondo gli analisti c'è solo un ostacolo da superare. "L'unica vera incognita - avvertono i tecnici del Centro Studi - è rappresentata dalla corsa inarrestabile, per ora, delle quotazioni internazionali del greggio". Se l'oro nero non prenderà respiro secondo loro "la crescita del 2006 potrebbe ridursi di qualche decimo di punto, sebbene la attuale fase di apprezzamento dell'euro nei confronti della valuta USA attenui lo shock negativo sull'offerta determinato dalla vivace dinamica dei corsi petroliferi".

COMMENTA LA NOTIZIA