Con taglio Irap imprese risparmieranno in media 575 euro a dipendente

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 15/10/2014 - 11:14
Il governo si prepara a varare la nuova Legge di Stabilità che conterrà il taglio dell'Irap legata al lavoro per 6,5 miliardi di euro. Riduzione dell'Irap, l'imposta regionale sulla attività produttive, che si aggiunge al taglio del 10% già operato nel 2014. 

Risparmi per 575 euro a dipendente
I vantaggi fiscali saranno crescenti con l'aumentare della grandezza delle imprese. L'Ufficio studi della CGIA di Mestre ha effettuato una simulazione sugli effetti del taglio Irap preannunciato dal premier Renzi e che dovrebbe portare a risparmi mediamente pari a 575 euro per dipendente con vantaggi fiscali proporzionali al numero dei dipendenti. 
Le ditte individuali e i liberi professionisti "godranno" di un taglio dell'Irap pari a 682 milioni di euro. Le società di persone, invece, beneficeranno di uno sconto fiscale di 715 milioni di euro, mentre le società di capitali, usufruiranno di un taglio di 4,5 miliardi di euro. Le altre forme di impresa - come le società cooperative e gli enti commerciali - fruiranno, infine, di una riduzione di imposta di 546 milioni di euro. 
"Se questo taglio dell'Irap troverà conferma nella legge di Stabilità  - commenta il segretario della CGIA Giuseppe Bortolussi -  dall'anno prossimo le imprese potranno risparmiare mediamente 575 euro a dipendente. Una cifra importante che finalmente potrà dare un po' di respiro alle imprese italiane".


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA