1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Casa ›› 

Compravendite e mutui in ripresa nel II trimestre 2010 (Istat)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la risalita delle compravendite immobiliari e mutui in Italia nel secondo trimestre del 2010. Secondo i dati diffusi dall’Istat lo scorso 16 novembre nel trimestre in esame le convenzioni relative a compravendite di unità immobiliari si sono attestate a 227.140 unità, registrando una crescita del 2,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno passato. Un dato che conferma la ripresa del mercato immobiliare, iniziata nel trimestre precedente. Tuttavia è da tenere presente che questo andamento positivo rilevato nel periodo gennaio-giugno 2010 non riporta il volume delle transazioni ai valori del 2006, prima della crisi del settore. Nel primo semestre dell’anno sono state infatti realizzate 417.868 compravendite (564.685 nel primo semestre 2006, -26%).
Considerando la tipologia di utilizzo, la crescita tendenziale è nel trimestre dovuta unicamente alle compravendite di case (+2,6%), mentre quelle di immobili come investimento continuano frenare (4,8%). Geograficamente parlando le transazioni sono aumentate maggiormente al Sud (+7,4%) e al Centro (+5,9%). Nelle Isole la crescita è stata pari allo 0,8%, mentre nel Nord-Ovest e nel Nord-Est la contrazione è stata dello 0,5%. Ma la ripresa non riguarda solo le compravendite, ma anche il numero totale dei mutui, saliti nel trimestre del 4%.