1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Comparto finanziario debole a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Segno più per le borse statunitensi nonostante la debolezza di un comparto finanziario penalizzato da un avvio con qualche incertezza della nuova stagione delle trimestrali. In particolare spicca il -1,33% di JPMorgan, il -0,89% di Citigroup e il -1,8% di Wells Fargo.

Numeri trimestrali in evidenza anche per Delta Air Lines (+1,19%) mentre Snap (-1,88%) non sta capitalizzando il “buy” di Stifel che ha fissato il prezzo obiettivo a 22 dollari.

A circa tre ore dalla chiusura dell’ottava, il Dow Jones sale dello 0,22%, lo S&P500 dello 0,32% e il Nasdaq dello 0,45%.

Indicazioni sotto le stime quelle arrivate dai dati relativi inflazione (0,0% m/m), vendite al dettaglio (-0,2% m/m) e fiducia dei consumatori (93,1 punti). In linea con il consenso il +0,3% delle scorte delle imprese e meglio del previsto l’indice della produzione industriale con un +0,4% mensile.