Comparto energia rallenta la corsa a Piazza Affari

Inviato da Redazione il Mar, 21/06/2005 - 11:04
Il petrolio si ferma sulla soglia dei 60 dollari al barile e i titoli energetici rallentano la loro corsa a Piazza Affari. Il guadagno più rilevante lo mette a segno Snam Rg con un rialzo dello 0,64% a 4,3055 euro tallontato dall'Enel a 7,07 euro in rialzo dello 0,50%. Terna avanza dello 0,23% a 2,135 euro mentre si muove poco sopra la parità Saipem che prende lo 0,18% a 11,03. Rimangono in territorio negativo Eni ed Edison che perdono rispettivamente lo 0,23% e lo 0,43% a 21,29 e 1,834 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA