Comparto energetico, solo Enel in positivo

Inviato da Redazione il Lun, 11/04/2005 - 11:18
Quotazione: ENEL
Il ritracciamento del prezzo del petrolio iniziato sul finire della scorsa settimana deprime il comparto energy di Piazza Affari dove si segnala un unica eccezione in terreno positivo. Si tratta di Enel che beneficia della decisione, presa dal cda nel weekend, di favorire l'offerta del Weather Fund dell'egiziano Sawiris per la cessione di Wind. Enel avanza dello 0,53% a 7,505 euro. Si riporta a contatto con la linea di parità Snam Rg che perde lo 0,01% a 4,4075 euro mentre perdite sensibili vengono messe a segno da Edison a 1,658 euro e -0,59%, Saipem a 9,93 e -0,56%, Terna a 2,1225 euro e -0,53% ma soprattutto da Eni che perde l'1,21% a 20,26 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA