Il comparto energetico penalizza l'andamento di Wall Street

Inviato da Luca Fiore il Ven, 04/05/2012 - 19:14
La seduta a Wall Street continua all'insegna delle vendite. A poco meno di tre ore dalla chiusura il Dow segna un calo dell'1,2%, lo S&P arretra di un punto e mezzo percentuale ed il Nasdaq perde il 2%. In particolare evidenza il -2,5% messo a segno dal comparto energetico, penalizzato dal calo delle quotazioni del greggio ai minimi degli ultimi 3 mesi.

COMMENTA LA NOTIZIA