Comparto bancario nel rosso a Piazza Affari

Inviato da Redazione il Gio, 25/08/2005 - 11:11
Procede allineato all'andamento negativo degli indici milanesi il comparto bancario di Piazza Affari. Ribassi superiori al punto percentuale riguardano Intesa che arretra dell'1,09% a 3,90 e Capitalia, in perdita dell'1,34% a 4,6075. Pesanti anche Bnl a 2,6575 e -0,84%, Mediobanca a 15,77 euro con un rosso dello 0,94% e Montepaschi che perde lo 0,71% a 3,1675. Oltre il mezzo punto percentuale di ribasso Unicredito a 4,5775 e -0,53% e Sanpaolo, -0,67% a 11,76. Limitati i movimenti di Antonveneta che arretra dello 0,23% a 25,60 mentre l'eccezione è Bpi che in attesa del cda odierno avanza dell'1,18% a 7,91 euro mentre indiscrezioni sulla stampa olandese indicano più vicina la cessione della quota (30%) posseduta dalla ex Lodi in Antonveneta a Abn Amro.
COMMENTA LA NOTIZIA