Comparto assicurativo, Cheuvreux sottoscrive la polizza

Inviato da Raffaele Serrecchia il Ven, 30/06/2006 - 15:29
Quotazione: FONDIARIA-SAI
Il settore degli assicurativi gode di ottima salute, specialmente nel ramo non-vita e in quello auto. Questa la sintesi dei risultati 2005 dell'industria presentati dell'Ania. La redditività del capitale ha confermato il trend positivo attestandosi ad un valore medio tra il 14% e il 15%. Il combined ratio ha toccato il minimo storico nel ramo danni al 94,7%. In questo contesto rosa gli analisti di Cheuvreux riconsiderano la bontà dell'operazione Generali-Toro, grazie alla quale il Leone Alato ha assunto una posizione di leadership nel segmento danni. Un segmento che secondo gli esperti è fortemente sottovalutato dal mercato. Risultato: nel panorama italiano il broker segnala Fondiaria-Sai ai primi posti della sua selected list europea proprio in considerazione della sottovalutazione del titolo rispetto ai parametri a cui è stata acquisita Toro. Fanno compagnia a FonSai Euler Hermes e Zfs.
COMMENTA LA NOTIZIA