Compagnie cinesi boicottano brasiliana Companhia Vale do Rio Doce's

Inviato da Redazione il Mar, 30/09/2008 - 11:15
Le società minerarie cinesi hanno iniziato a boicottare la mossa del gigante minerario brasiliano Companhia Vale do Rio Doce's che ha deciso di alzare il prezzo del ferro. All'inizio di settembre, Vale ha annunciato che avrebbe rivisto all'insù il prezzo del ferro nei contratti di lungo termine di circa il 20% e minacciato di tagliare le forniture se le sue richieste non sarebbero state accettate. Le società cinesi hanno però raggiunto un accordo per avere accesso a forniture da gruppi minerari domestici per rimpiazzare la quantità di acciaio importato da Vale. Lo ha comunicato l'associazione delle società minerarie cinesi.
COMMENTA LA NOTIZIA