1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Compagnie aere in difficoltà: Iberia debole a Madrid, Alitalia perde quota a Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nei cieli delle Borse europee perdono quota i titoli delle varie compagnie di bandiera, appesantite dalle ultime notizie arrivate dalla Spagna. Da Madrid è giunta infatti la conferma che la cordata di British Airways e del fondo di investimento Tpg ha ritirato l’offerta d’acquisto di 3,4 miliardi di euro, dopo che la banca Caja de Madrid è salita nel capitale sociale del vettore con una partecipazione del 23,4%. La mossa ha scombussolato Iberia. L’azione viene scambiata a 3,09 euro, con un calo dell’1,59%, dopo aver registrato un tonfo di oltre quattro punti percentuali. Maluccio anche il pretendente respinto, Britisch Airways, che mostra una calo dello 0,53%. Reagisce bene Air France Klm, che avanza del 3%, nonostante anche i suoi desideri di conquista su Iberia siano crollati. Ora però la compagnia franco olandese potrà forse concentrarsi meglio su Alitalia, un dossier che è ancora un punto di domanda. Secondo alcune fonti di stampa, la scadenza per la scelta potrebbe essere spostata a metà dicembre. Un’indiscrezione che non viene presa dagli investitori come un buon segnale. L’azione della compagnia tricolore scivola così dell’1,47% a 0,8055 euro.