Compagnia San Paolo: avanzo di 176 milioni nell’esercizio 2013

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio Generale della Compagnia di San Paolo, azionista di Intesa Sanpaolo, ha approvato all’unanimità il bilancio 2013 che si è chiuso con un utile di 176 milioni di euro. Il totale dei proventi di bilancio, rileva l’ente, risulta pari a circa 200 milioni di euro.

“Nel 2013, la Compagnia di San Paolo ha erogato al territorio 123,9 milioni di euro, che raggiungono i 129,6 milioni se si includono le erogazioni recuperate da stanziamenti di anni precedenti, in linea con i due esercizi precedenti (127,6 nel 2012, 125 nel 2011), un dato inequivocabilmente positivo nel perdurante contesto macroeconomico di rilevante e crescente crisi economica e finanziaria”.