1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: Unicredit, atteso un rialzo dei prezzi delle materie prime nel 2012 -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il +3,4% messo a segno a gennaio dall’indice DJ UBS Commodity Index è di buon auspicio per i prezzi delle materie prime nel 2012. È quanto si legge nel Commodity Outlook preparato dagli analisti di UniCredit Research. “In passato -si legge nel report- un rialzo superiore al 3% è stato precursore di un’annata positiva per i prezzi delle commodity, salite in media di quasi il 22%”.

I prezzi sono stati spinti al rialzo “dal calo delle tensioni in Europa, dell’allentamento delle politiche monetarie nei Paesi emergenti e delle indicazioni macroeconomiche migliori delle attese”. “Un’altra spinta rialzista è arrivata dalla Fed, che ha annunciato che manterrà il costo del denaro ai minimi storici fino a tutto il 2014”.