1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: stima ADP sopra le stime deprime il future sull’oro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Buone nuove dal fronte macro deprimono il metallo giallo. Rosso di mezzo punto percentuale per il future con consegna dicembre sull’oro, in calo a 1.309,7 dollari l’oncia. Nelle ultime cinque sedute il derivato è sceso dell’1,3% in scia dell’ipotesi, che nelle ultime sedute ha guadagnato parecchio terreno, di un incremento dei tassi statunitensi nel meeting in calendario a settembre.

Ovviamente buone nuove dall’economia reale non fanno altro che incrementare le probabilità di una stretta.

In quest’ottica, indicazioni negative per il bene rifugio per eccellenza sono arrivate dalla stima ADP sui nuovi posti di lavoro del settore privato. Ad agosto, il dato ha fatto segnare un saldo positivo di 177 mila unità, in calo rispetto alle 194mila unità del mese di luglio (dato rivisto da 179mila) ma maggiore dei 175 mila nuovi posti di lavoro stimati dagli analisti.