Commodity: Société Générale, lo spread oro-platino verso nuovi record

Inviato da Luca Fiore il Ven, 23/09/2011 - 20:18
Lo spread oro-platino è destinato ad allargarsi. È quanto rileva l'analista di Société Générale David Wilson, secondo il quale il metallo giallo nel terzo trimestre 2012 potrebbe costare il 26% in più del platino. Negli ultimi 20 anni i prezzi del platino sono sempre stati più elevati di quelli dell'oro. Recentemente la correlazione si è invertita: la crisi del debito sulle due sponde dell'Atlantico ha spinto al rialzo l'oro ed il calo della domanda industriale ha fatto scendere le quotazioni del platino (utilizzato nel comparto automotive per produrre le marmitte catalitiche dei motori diesel). In questo momento il metallo giallo, a 1.656,8 dollari l'oncia, quota in rialzo di circa 2 punti e mezzo percentuali rispetto al platino (1.613,9 $).
COMMENTA LA NOTIZIA