1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: rialzo maggiore da luglio per le posizioni nette lunghe

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le posizioni nette lunghe sulle materie prime fanno registrare l’incremento maggiore da oltre sei mesi. Lo ha annunciato la statunitense Commodity Futures Trading Commission. Nella settimana al 22 gennaio le posizioni nette lunghe sulle materie prime hanno evidenziato una crescita dell’11% attestandosi a 758.048 contratti. Si tratta del dato maggiore dallo scorso 3 luglio.

Massimi da 4 mesi per le scommesse rialziste nette sul greggio mentre il dato relativo l’oro ha messo a segno un +8,1% portandosi a 107.496 contratti. Tra i metalli preziosi, +18% per l’argento e +14% per il palladio.