1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: politiche monetarie della Fed tra un anno spingeranno i prezzi a 1.100$

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In calo dell’8,24% nell’ultimo mese, un’oncia d’oro al Comex con consegna febbraio passa di mano a 1.172,1 dollari l’oncia, in linea con la chiusura precedente.

Le quotazioni del metallo giallo pagano pegno al nuovo rialzo del costo del denaro da parte della Federal Reserve, praticamente certo nel meeting della prossima settimana. L’elezione di Donald Trump potrebbe inoltre imprimere un’accelerazione al processo di normalizzazione dei tassi.

Secondo Barnabas Gan, economista di OCBC (Oversea-Chinese Banking Corporation), nel primo trimestre 2017 il metallo giallo quoterà 1.175$ l’oncia per scendere a 1.150 tra aprile e giugno, a 1.125 nel Q3 e a 1.100 nel Q4.