Commodity: Mps, rialzo prezzi metalli legato a importazioni cinesi - 2

Inviato da Carlotta Scozzari il Mar, 23/06/2009 - 11:55
Per i metalli, i rincari sono ancora guidati dalle importazioni cinesi: rame +12%, nickel +18,6%, zinco +5,2%; la domanda per investimenti ha invece spinto il platino (+10,9%). Riguardo le prospettive, spiegano gli economisti dell'istituto di Roccca Salimbeni, il Baltic Dry Index, che misura il costo dei noli marittimi per il trasporto di merci secche (come cereali, metalli, carbone) lungo 26 rotte commerciali e che è considerato un buon anticipatore del prezzo delle materie prime e di conseguenza anche del ciclo economico, ha segnato un rialzo del 47,9% nell'ultimo mese. Gli Etf legati alle materie hanno segnato nello stesso periodo una performance media positiva per l'1,6 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA