1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Commodity: per Morgan Stanley nel 2013 bisognerà scommettere su Oro, argento e granoturco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oro, argento e granoturco nel 2013 sovraperformeranno le altre commodities. È quanto affermano gli analisti di Morgan Stanley. L’argento si metterà in scia dell’oro, destinato a capitalizzare “i bassi tassi di interesse reali, gli acquisti da parte delle banche centrali e le tensioni geopolitiche”. Il granoturco e la soia dovrebbero invece capitalizzare “i ritardi dei raccolti sudamericani”. La view della banca statunitense è invece ribassista sull’alluminio, sullo zucchero e sul nickel.

Secondo MS, il prezzo medio dell’oro nel 2013 si attesterà a 1.853 dollari l’oncia, quello dell’argento sarà pari a 35 dollari mentre nella stagione 2012/13 le quotazioni della soia si attesteranno in media a 15,7 dollari per bushel.