1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: metalli preziosi in grande spolvero

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I metalli preziosi capitalizzano il piano anti-spread. Segno più per oro e argento che al Comex beneficiano dell’approvazione del patto per la crescita e delle misure che dovrebbero proteggere i Paesi virtuosi dagli attacchi della speculazione. In questo momento il future sul metallo giallo segna un rialzo dell’1,32% portandosi a 1.570,9 dollari l’oncia mentre il derivato sull’argento avanza di due punti percentuali a 26,79 dollari. Denaro anche sul platino (+1,73% a 1.413,3$) e sul palladio (+1,4% a 571,8S).

Secondo le stime di Bank of America Merrill Lynch il prezzo medio dell’oro nel 2012 e nel 2013 si attesterà a 1.750 dollari mentre le quotazioni dell’argento saliranno rispettivamente a 34,45 ed a 37 dollari. Il platino è invece atteso a 1.688 e 1.700 dollari mentre il palladio è visto a 685-725 dollari.