1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: gli analisti stimano una crescita dei prezzi di oro, rame e granoturco

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I trader scommettono su un rialzo dei prezzi dell’oro, del rame e del granoturco. Per 16 dei 31 analisti contattati da Bloomberg le quotazioni del metallo giallo la prossima settimana metteranno a segno un rialzo. La stima su basa sui dati relativi l’oro detenuto dagli Etp (Exchange-traded products), salito a giugno di 1,9 miliardi di dollari (il dato maggiore dallo scorso novembre), e dai dati relativi gli acquisti da parte delle banche centrali dei Paesi emergenti.

A maggio le autorità russe hanno acquistato 15,5 tonnellate di lingotti portando il totale delle riserve a 911,3 tonnellate, il doppio rispetto a cinque anni fa. In evidenza anche la Turchia, che ha acquistato 5,7 tonnellate, l´Ucraina (2,1 tonnellate) ed il Kazakhstan (1,8). Indicazioni rialziste anche per rame, con 15 dei 24 analisti contattati che pronosticano prezzi stabili o in rialzo. Tra le commodity agricole, attesi nuovi acquisti sul granoturco, salito del 12,5% nelle ultime 5 sedute.