1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: l’esecutivo cinese taglia le tariffe doganali sulle importazioni di materie prime

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In linea con il recente annuncio del Ministero delle Finanze, il Consiglio di Stato cinese ha approvato il piano tariffario 2012. Il nuovo piano prevede una riduzione delle tariffe doganali sull’importazione di più di 700 materie prime. Dal 2012 l’imposta dovuta sarà in media pari al 4,4%. L’esecutivo cinese ha dichiarato che la misura è destinata ad incrementare i consumi domestici alla luce del calo della domanda estera.