Commodity: CFTC, -19% per le scommesse nette lunghe

Inviato da Luca Fiore il Lun, 14/05/2012 - 13:06
Nella settimana all'8 maggio le scommesse nette rialziste sulle materie prime sono scese del 19% a 723.239 contratti. Lo ha annunciato la statunitense Commodity Futures Trading Commission. Si tratta del calo maggiore dallo scorso novembre. Le scommesse nette rialziste sull'oro sono state tagliate del 20% a 92.498 contratti mentre quelle sull'argento segnano un -32% a 7.159. In controtendenza il dato relativo il cotone, che dopo esser sceso ai minimi da 21 mesi segna un rialzo a 7.306 contratti, cinque volte il dato precedente.
COMMENTA LA NOTIZIA