Commodity: Australia rivede al rialzo stime export esercizio 2010-2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Australia, il maggior esportatore di carbone e ferro, ha rivisto al rialzo le stime di export di materie prime per l’esericzio in corso, che si chiuderà il 30 giugno 2011. Secondo i nuovi dati elaborati dall’Australian Bureau of Agricultural and Resource Economics-Bureau of Rural Sciences, le esportazioni dovrebbero raggiungere i 214,9 miliardi di dollari australiani, pari a circa 203,4 miliardi di dollari, contro la precedente stima di 170,6 miliardi di dollari australiani.