Commodity: -9,3% per le posizioni nette lunghe, -84% per il rame

Inviato da Luca Fiore il Lun, 16/04/2012 - 12:24
Nella settimana al 10 aprile le posizioni nette lunghe sulle commodity sono scese del -9,3% a 1,01 milioni di contratti. Lo ha annunciato la Commodity Futures Trading Commission. Si tratta del calo maggiore dal 20 dicembre. Le posizioni nette rialziste sul rame, il più ciclico dei metalli, sono scese dell'84% a 2.955 contratti, il livello minore da quando a gennaio le posizioni ribassiste superavano quelle long. In calo anche il dato relativo lo zucchero, sceso del 9,4%.
COMMENTA LA NOTIZIA