1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodity: -13% per le posizioni nette lunghe sull’oro (Cftc)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le posizioni nette rialziste sulle materie prime scendono sotto quota un milione di contratti. Lo ha annunciato la statunitense Commodity Futures Trading Commission. Nella settimana al 6 novembre le posizioni nette lunghe (rialziste-ribassiste) sulle materie prime detenute dagli speculatori sono scese dell’11% a 931.048 contratti. In particolare evidenza il dato relativo l’oro, in calo del 13% a 130.128 contratti, il livello minore dal 21 agosto.