1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Commodities: l’oro scivola ai minimi dell’ultima settimana

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rosso dello 0,6% per l’oro a 1.480,5 dollari l’oncia (toccato un minimo a 1.476 dollari) e -0,3% dell’argento che si porta a 33,44 dollari. Il primo nelle ultime 5 sedute ha perso 2 punti percentuali mentre il secondo il 12,5%. Nonostante le notizie in arrivo da Eurolandia, l’ultima in ordine di tempo riguarda la possibile ristrutturazione “morbida” del debito greco, i metalli preziosi non riescono a risalire la china spinti al ribasso dal rafforzamento del dollaro (+0,25% oggi e +1,3% nell’ultima settimana) ed dall’incertezza derivante dai selloff delle scorse settimane.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RECUPERO DEL POUND

Forex: deboli dati non deprimono la sterlina

Recupero per la sterlina sul forex con cross gbp/usd tornato sopra quota 1,42 dopo la debolezza della vigilia a seguito dell’inflazione più debole del previsto a marzo (+2,5% annuo, sui …

INFLAZIONE UK AI MINIMI A UN ANNO

Forex: sterlina affonda dopo debole inflazione UK

La battuta d’arresto per l’inflazione britannica si fa sentire sulla sterlina che si muove in forte ribasso contro le altre principali valute. Il cross tra sterlina e dollaro è sceso …