1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Commissione Ue: per l’Italia ripresa solo nel 2014

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi verranno pubblicate le stime della Commissione Europea sull’Italia, ma il Sole 24 Ore ci permette di averne qualche anticipazione. Secondo il quotidiano finanziario, l’esecutivo europeo dovrebbe stimare per il nostro Paese una recessione del 2,3% nel 2012 e dello 0,5% nel 2013, con un +0,8% solo nel 2014. Stime meno ottimistiche di quelle del Governo Monti, che pronosticava un -2,4% quest’anno, un -0,2% l’anno prossimo e un +1,1% nel 2014. Quanto ai conti pubblici, la Commissione Ue vedrebbe un rapporto deficit/Pil del 2,9% nell’anno in corso, del 2,1% l’anno prossimo e quello dopo ancora. Per l’Italia i dati sarebbero stati del 2,6% nel 2012, dell’1,8% nel 2013 e dell’1,5% nel 2014. I salari del settore privato dovrebbero crescere ad un ritmo inferiore all’inflazione nel 2013-2014 mentre quelli pubblici dovrebbero addirittura restare fermi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BREXIT

EMA: beffata Milano, sarà ad Amsterdam la nuova sede

A seguito di un pareggio Amsterdam – Milano al terzo voto per l’assegnazione della nuova sede dell’EMA, , l’agenzia europea del farmaco, la capitale olandese ha vinto al sorteggio. L’Agenzia, …

MERCATI

Segno più in Europa, rally per Roche

Borse europee sopra la parità nonostante le tensioni in arrivo dalla Germania, dove il fallimento delle trattative per la formazione di un nuovo esecutivo potrebbe provocare il ritorno alle urne. …

MERCATI

Piazza Affari chiude in rialzo, rush di Mediaset

Piazza Affari chiude in positivo la prima seduta della settimana. L’indice Ftse MIb ha guadagnato lo 0,44% chiudendo a quota 22.189 punti. Ieri notte sono saltati i negoziati per la …