1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Commissione europea: banche italiane più deboli

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banche italiane più deboli. A dirlo la Commissione europea che oggi ha pubblicato l’ultimo rapporto sugli squilibri macroeconomici su 13 paesi dell’Unione Europea. “La solidità del sistema bancario italiano si è fortemente indebolita a partire dalla metà del seconda metà del 2011 – affermano da Bruxelles – compromettendo di conseguenza la capacità delle banche di sostenere l’attività economica e gli aggiustamenti”. Stando all’analisi dell’istituto europeo “la perdita di accesso delle banche italiane al mercato interbancario globale a seguito dell’estendersi all’Italia della crisi del debito sovrano della zona euro ha aumentato notevolmente la dipendenza dal rifinanziamento dell’euro sistema”. A pesare, secondo la Commissione, la doppia recessione in Italia che “ha aumentato il rischio del credito al settore privato, gravando le banche con una cospicua quantità di crediti in sofferenza”.