1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Commerzbank: ricavi in calo nel II trimestre, pesano i tassi bassi. Titolo -6% a Francoforte

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I bassi tassi di interesse pesano sulla redditività di Commerzbank. Nel secondo trimestre i ricavi della banca tedesca sono scesi a 2,23 miliardi di euro dai 2,44 miliardi del corrispettivo periodo del 2015. “Questo calo dei ricavi è dovuto in particolare al contesto di tassi di interesse negativi e alla cautela dei clienti in scia agli sviluppi negativi sul fronte macroeconomico e geopolitico”, ha spiegato Commerzbank nella nota diffusa oggi, prevedendo che “il contesto di tassi negativi e mercati avversi peserà ulteriormente sui ricavi del gruppo”. La notizia pesa sul titolo che a inizio giornata cede sulla Borsa di Francoforte oltre 6 punti percentuali. Dopo gli stress test, ora gli operatori temono che il contesto di tassi di interesse bassi e negativi nella zona euro possa impattare sui bilanci delle banche europee.