Commerzbank: Merrill Lynch riduce rating a neutral e tp a 10,3 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Merrill Lynch hanno rivisto la loro valutazione su Commerzbank. Secondo il broker il gruppo tedesco nel terzo trimestre riporterà perdite per circa 167 milioni di euro, a causa dell’impatto della crisi del credito e di svalutazioni. Gli esperti della banca americana sono convinti che Commerzbank sia esposta sia a Lehman, l’istituto americano collassato, e sia all’Islanda sull’orlo del baratro. Alla luce di queste considerazioni gli analisti hanno deciso di assumere un atteggiamento più prudente: il broker ha rivisto la raccomandazione su Commerzbank portandola a neutral e contemporaneamente il prezzo obiettivo è sceso a 10,3 euro da 12,60 euro.