1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Commerzbank in trattative con autorità Usa per possibile sanzione (New York Times)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Commerzbank avrebbe avviato trattative con le autorità americane per definire la sanzione relativa all’inchiesta sulla possibile violazione dell’embargo americano. Lo ha rilevato il New York Times, citando fonti vicine alla vicenda. La banca tedesca avrebbe intavolato discussioni con le autorità americane a proposito delle transazioni effettuate con l’Iran e altri Paesi che figurano nella blacklist americana. Secondo l’indiscrezione Commerzbank rischierebbe una multa di almeno 500 milioni di dollari. Una cifra ben lontana dagli 8,9 miliardi di dollari inflitti a fine giugno a un’altra banca europea, la francese BNP Paribas, per i suoi rapporti con il Sudan, Cuba e l’Iran tra il 2002 e il 2012. In scia all’indiscrezione il titolo Commerzbank perde terreno: questa mattina mostra sulla Borsa di Francoforte un calo di quasi 4 punti percentuali.