Commerzbank: per Equinet Bank trimestrale buona se si escludono svalutazioni su bond Grecia

Inviato da Redazione il Mer, 10/08/2011 - 10:42
Quotazione: COMMERZBANK
Scambi positivi per Commerzbank a Francoforte. Il titolo del grupopo bancario tedesco guadagna oltre i tre punti percentuali, scambiando a 2,20 euro per azione dopo la diffusione dei conti trimestrali. Commerzbank ha chiuso il secondo trimestre con profitti in calo di oltre il 90% a 24 milioni di euro. Sul risultato hanno pesato le svalutazioni dei titoli di stato greci per 760 milioni. Commerzbank ha tuttavia reiterato le stime sugli utili per l'intero 2011 che "saranno ben al di sopra di quelli riportati nel 2010". "Se si escludono le svalutazioni dei titoli di stato greci, Commerzbank ha registrato dei buoni risultati, con un utile pre-tasse di 815 milioni", rimarcano gli analisti di Equinet Bank, che hanno confermato la raccomandazione d'acquisto sulla banca teutonica e un target price di 4,40 euro. "La crisi del debito in Europa, in particolare per i cosiddetti Piigs, rimane il principale rischio", conclude il broker.
COMMENTA LA NOTIZIA
rumba scrive...
scardoletta scrive...
galletto.COCK scrive...