Commerz, non e' ancora tempo di vendere il 10% di Ferrari

Inviato da Redazione il Lun, 28/04/2003 - 09:23
Secondo indiscrezioni di stampa il gruppo tedesco Commerzbank avrebbe deciso di posticipare alla seconda metà dell'anno la vendita della quota del 10% detenuta in Ferrari. La decisione è stata presa a causa delle condizioni non abbastanza buone del mercato delle auto sportive di fascia alta. Da ricordare che Ferrari è del gruppo Fiat.
COMMENTA LA NOTIZIA