Commercio: Isae, scende a marzo clima di fiducia

Inviato da Redazione il Ven, 28/04/2006 - 10:49
Scende a marzo il clima di fiducia del commercio al dettaglio. Lo comunicano i tecnici dell'Isae in una nota, spiegando che l'indicatore, considerato al netto dei fattori stagionali, si porta da 104,3 del mese di febbraio a 103,7. "Continuano a prevalere giudizi negativi sull'andamento corrente delle vendite e sul livello delle scorte; favorevoli si confermano invece le attese sul volume futuro degli affari", scrivono gli analisti dell'istituto di ricerca. "Emerge però un moderato ottimismo per quanto riguarda la dinamica futura degli ordini, mentre sono stazionarie le attese circa il livello dell'occupazione. Le tensioni inflazionistiche appaiono in attenuazione, in particolare per quel che riguarda la dinamica futura dei prezzi di vendita per le imprese della grande distribuzione, tra le quali aumenta significativamente la quota di quanti si attendono una sostanziale stazionarietà dei listini nei prossimi mesi".
COMMENTA LA NOTIZIA