1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

E-commerce: Confcommercio, stretta partnership con eBay per le Pmi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Confcommercio ed eBay hanno stretto una partnership per dare sostegno alle piccole e medie imprese (Pmi) che vogliono sbarcare sul mercato del commercio elettronico. Un’opportunità che molte aziende italiane non hanno ancora colto, a causa di alcune barriere, reali o percepite, che devono necessariamente essere superate per recuperare o accrescere la competitività in un mercato sempre più globale e dinamico. Una ricerca TNS sulle Pmi che non vendono online mostra infatti come le piccole e medie imprese italiane siano state finora bloccate nella ricerca di nuovi canali di commercio da retaggio culturale, diffidenza e paura. Addirittura il 92% ha dichiarato di non aver mai preso in considerazione di utilizzare l’eCommerce nonostante più della metà (52%) dichiari di avere un sito internet. Questa chiusura, però, rischia di tenerle lontane da una domanda che invece è in forte aumento: le stime di mercato relative all’acquisto online di prodotti in Italia rivelano una crescita pari al 24% in termini di volumi e al 15% in termini di valori per il 2015.
Secondo l’accordo, verrà pubblicata una guida e nei prossimi mesi verrà organizzato un roadshow per raccontare i vantaggi dell’eCommerce e aiutarle a intraprendere un nuovo percorso di crescita (prima tappa il 13 ottobre a Trieste). Inoltre, per gli associati Confcommercio che fino al 30 settembre 2016 apriranno un negozio su eBay è stata pensata una convenzione speciale che prevede sei mesi gratuiti di negozio premium, che consente anche di creare inserzioni per l’estero. Tra i settori rappresentati da Confcommercio, e con maggiori margini di crescita nell’eCommerce, c’è il settore alimentare.