Comitas: record disoccupazione legato a boom fallimenti aziende

Inviato da Daniela La Cava il Ven, 29/11/2013 - 12:17
I livelli record di disoccupazione in Italia comunicati oggi dall'Istat vanno di pari passo al boom di fallimenti delle imprese registrati nel nostro paese. Lo afferma Comitas, l'associazione delle piccole e microimprese commentando i preoccupanti dati diffusi dall'istituto di statistica. "Come noto, le piccole aziende hanno da sempre creato in Italia il doppio dell'occupazione rispetto alle grandi realtà aziendali - spiega Comitas - Proprio l'emorragia che ha colpito il settore delle microimprese, dove nei soli primi 9 mesi del 2013 si sono registrati 9 mila fallimenti, con un incremento del 6% rispetto allo stesso periodo del 2012, alimenta il fenomeno della disoccupazione, destinato ad aggravarsi nel corso del prossimo anno". A detta del Comitas "per risolvere la grave piaga della disoccupazione, occorre ricostruire il ruolo delle microimprese come primario fattore di occupazione, intervenendo sull'apprendistato e sull'auto imprenditorialità, attraverso semplificazioni radicali, garanzie sul credito, alleggerimenti fiscali e contributivi soprattutto nell'avviamento.
COMMENTA LA NOTIZIA