1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Comifin, presentata domanda a Borsa Italiana per ammissione a negoziazioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dal momento che sembra che negli ultimi tempi le cose, almeno nel primo periodo di quotazione, vadano decisamente bene per chi decide di sbarcare a Piazza Affari, sono sempre più le società che scaldano i muscoli in attesa di approdare sul mercato azionario milanese. Una delle prossime matricole si chiama Comifin ed è attiva nel leasing e nei finanziamenti all’interno del settore farmaceutico. La società rende noto che ha presentato la domanda di ammissione alla negoziazione delle azioni ordinarie presso il Mercato Expandi di Borsa Italiana. L’operazione di quotazione avverrà attraverso un’Offerta pubblica di sottoscrizione (Ops) rivolta al pubblico indistinto in Italia e ad investitori istituzionali italiani ed esteri. L’assemblea dei soci ha deliberato un aumento di capitale sociale da porre al servizio dell’offerta globale. Comifin ha nominato Euromobiliare Sim global coordinator dell’offerta, nonché listing partner e responsabile dell’offerta pubblica. Lo studio legale Sabelli è l’advisor legale per l’emittente, mentre lo studio Bonelli Erede Pappalardo è l’advisor legale del global coordinator. L&A Capital spa è il consulente finanziario dell’emittente.