Colloqui tra BT e AT&T per nuova jv

Inviato da Redazione il Lun, 14/05/2001 - 09:24
Secondo indescrezioni di stampa, British Telecom starebbe trattando con la statunitense AT&T la costituzione di una società globale di telecomunicazioni per imprese. La nuova compagnia, che verrebbe quotata a Londra e New York, raggrupperebbe la joint venture già esistente tra i due gruppi Concert (servizi di tlc alle multinazionali), la Ignite (controllata da BT) e la divisione imprese di Att. In base a questo scenario, la nuova società dovrebbe valere circa 100 miliardi di dollari. British Telecom intanto, dopo i ribassi della scorsa settimana, prosegue nella sua debàcle alla borsa londinese, cedendo l'1,9% a 516 pence.
COMMENTA LA NOTIZIA