Coldiretti: l'Italia sorpassa la Francia come primo produttore di vino al mondo

Inviato da Floriana Liuni il Gio, 01/11/2012 - 11:14
L'Italia è il primo produttore mondiale di vino. Lo dice la Coldiretti, che stima un raccolto di 40,8 milioni di ettolitri nel 2012 per il Belpaese. L'annata presente, secondo l'associazione degli agricoltori, ha rivelato un calo del 3% nella quantità delle uve, ma si tratta di un raccolto di buona qualità. ''Un contenimento produttivo che tuttavia - sottolinea la Coldiretti - ha consentito il sorpasso rispetto ai concorrenti francesi dove il raccolto e' crollato di ben il 19 per cento a 40,5 milioni di ettolitri, con punte del 26 per cento per lo champagne, secondo l'organizzazione mondiale della vigna e del vino (OIV)''. Crescono inoltre le esportazioni di vino dell'8%: potrebbero raggiungere il massimo di 4,5 miliardi di euro nel 2012 secondo le elaborazioni di Coldiretti su dati Istat.
COMMENTA LA NOTIZIA