Cofide: +19,3% per l'utile 2009, sospeso il dividendo

Inviato da Luca Fiore il Gio, 11/03/2010 - 17:05
Nell'esercizio 2009 Cofide ha registrato un utile netto consolidato di 62,3 milioni, +19,3% rispetto al 2008 (52,2 milioni); l'incremento del risultato è riconducibile soprattutto all'aumento del contributo della controllata CIR, passato da 46,3 a 69,5 milioni. I ricavi consolidati di Cofide nel 2009 sono ammontati a 4.266,8 milioni, rispetto ai 4.727 milioni del 2008 (-9,7%). Per quanto riguarda i margini, l'Ebitda è stato pari a 288,6 milioni (da 454,8 milioni) mentre l'Ebit si è attestato a 141,9 milioni (313,3 milioni). L'indebitamento finanziario netto consolidato a fine 2009 è pari a 1.824,7 milioni, dai 1.732,5 milioni di un anno prima. Il Consiglio, in considerazione dell'incerto scenario macroeconomico, proporrà all'Assemblea di non distribuire dividendi.
COMMENTA LA NOTIZIA